Associazioni aderenti

Collettivo Autonomo Uallò Uallà / Lab 61

Il collettivo autonomo Ualló Uallà-Lab61 è un gruppo di giovani lancianrsi che opera e si attiva sul territorio Frentano a partire dal 2013 L’attività principale del collettivo è di sensibilizzare grandi e piccoli ad attivarsi socialmente, a vivere la propria comunità e a difendere il proprio territorio dai vari sciacalaggi politici e ambientali (Ombrina, Elettrodotto Villanova-Gissi, discarica di Bussi) e l’ avanzare delle nuove destre. Il collettivo cerca di superare quei valori così diffusi e predominanti di competizione e profitto di cui la nostra societa è cosi impregnata, ritenendoli portatori di falsità e malessere condiviso. Assistiamo e assisteremo a grandissimi cambiamenti, il pianeta è in deficit, se tutti gli abitanti della terra vivessero con lo stile di vita di un lancianese medio, ci vorrebbero 5 pianeta Terra per soddisfarli tutti. Il collettivo crede opera credendo che la terra sia un dono che vada preservato e protetto per le generazioni future.

Per saperne di più:

Fb: Collettivo Autonomo Uallò Uallò

Comitato Ambiente Salute e Territorio (CAST)

Il CAST, Comitato Ambiente Salute e Territorio, è un Comitato spontaneo di volontariato sociale. È stato costituito nel 2010 a Castel Frentano per iniziativa di alcuni cittadini residenti in questo Comune, dopo l’avvio del procedimento relativo all’autorizzazione dell’Elettrodotto Villanova-Gissi e opere connesse.
Il Presidente del Comitato, Antonella La Morgia (www.facebook.com/antonella.lamorgia), era entrata in contatto con rappresentanti di Comitati in lotta contro altri elettrodotti Terna, come il CAT (Comitato Ambiente e Territorio) veneto, che contrastava la realizzazione della linea Dolo-Camin. Di qui, la scelta di un nome per il Comitato, che ha integrato con la parola Salute la sigla degli organismi veneti di riferimento e che, per statuto, estende il suo campo di intervento alle varie tematiche interessanti la tutela dell’ambiente, in tutte le sue forme e per l’intero Abruzzo. Continua a leggere…

Per saperne di più:
Tefelono: 0872/56162
E-mail: antonellalamorgia@virgilio.it 
superdany156@hotmail.com.


Comitato No Stoccaggio Gas San Martino sulla Marrucina

Il Comitato “No Stoccaggio San Martino Sulla Marrucina” nasce dall’idea di alcuni cittadini che, esasperati dai continui “attacchi” al loro territorio, hanno deciso di unirsi e schierarsi in prima linea contro lo scellerato progetto della “Gas Plus Storage”, che prevede lo stoccaggio di 157 milioni di metri cubi di gas nel sottosuolo.
Spinti da un profondo  amore verso la propria terra d’origine, hanno lanciato un crowdfunding, ovvero un autofinanziamento dal basso  per presentare ricorso al Tar contro l’autorizzazione concessa dai ministeri con decreto 165 del 19/06/2014, riuscendo nel loro intento e presentando il ricorso il giorno 20/10/2014.
Il comitato, oltretutto, ha svolto un’instancabile opera di mediazione  e convincimento, ottenendo un ulteriore  ricorso al Tar  da parte di ben 14 comuni locali  e per ultimo della Regione Abruzzo, grazie anche alla collaborazione del gruppo regionale del m5s.Il Comitato è attivo anche sul fronte “elettrodotto Villanova-Gissi 380 kv”, in quanto le due opere, per uno strano scherzo del destino, si troveranno vicinissime “senza saperlo”. Infatti, nei due procedimenti amministrativi relativi a queste opere, non viene tenuto conto in alcun modo dell’effetto c.d. “domino”, che causerebbe certamente un aumento dei pericoli non trascurabile e tale da esporre cittadini ed ambiente a conseguenze potenzialmente catastrofiche.

Per saperne di più:
Fb: https://www.facebook.com/groups/843887385636368/?fref=ts 


Forum Abruzzese dell’Acqua

index Il Forum Abruzzese dei movimenti dell’Acqua è un gruppo informale formato da cittadini, movimenti, sindacati di base e associazioni che si riuniscono dal 2006. Si occupa delle principali vertenze ambientali in Abruzzo, dalla gestione del servizio idrici integrato alla qualità delle acque fluviali e sotterranee. Da tempo segue le vicende dei siti inquinati a partire dall’area di Bussi. Le assemblee di solito si tengono presso la sede di Sambuceto.

Per saperne di più:
Telefono: 3381195358-3683188739
E-mail: segreteriah2oabruzzo@gmail.com
Blog: https://augustodesanctis.wordpress.com/


Nuovo Senso Civico

logonscNuovo Senso Civico è un movimento spontaneo di cittadini che ha legato la propria storia alla lotta contro la petrolizzazione dell’Abruzzo a partire dalla questione Centro oli di Ortona nel 2007. Ha promosso incontri, convegni, concerti, manifestazioni e la raccolta di 50.000 firme per la revoca dei permessi di ricerca in terra e in mare d’Abruzzo.
L’obiettivo principale del Movimento Nuovo Senso Civico è quello di sensibilizzare e coinvolgere i Cittadini affinchè possano partecipare all’accesso alle informazioni, ai processi decisionali ed alla giustizia in materia ambientale, così come stabilito dalle convenzioni internazionali, dalle direttive comunitarie e dalle leggi della Repubblica Italiana, spesso disattese dagli amministratori e dalla classe politica.
Il Presidente è Alessandro Lanci.

Per saperne di più:
sito: http://www.nuovosensocivico.it/
blog: http://nuovosensocivico.blogspot.it/
e-mail: info@nuovosensocivico.it


Zona 22

Zona22_logo

Zona 22 è un luogo strappato all’abbandono e alla speculazione, rimesso a posto e aperto alla cittadinanza. Ma parlare di Zona 22 come un luogo sarebbe riduttivo, poiché racchiude in sé un modo di vivere, di fare politica, di fare cultura, di lottare.
Dal 2011, infatti, dopo l’occupazione e la riqualificazione della vecchia sottostazione delle Ferrovie, tutti/e coloro che vivono zona 22 autogestendosi, non hanno mai smesso di promuovere cultura e di fare politica dal basso, di lottare in difesa dell’ambiente e della salute, di esistere per promuovere la socialità, di difendere i diritti e la libertà di tutti e tutte, praticando l’ antifascismo e la resistenza, lottando contro le mafie, le lobby e i poteri forti.
Assemblea tutti i lunedì ore 21
#BloccaLoSbloccaItalia #StopBiocidio #StopJobsAct #NoElettrodotto #NoOmbrina #NoTriv

Per saperne di più:
Sito: www.zonaventidue.wordpress.com
Fb: Zona Ventidue