PrimaDaNoi 04/02/2016

Elettrodotto Terna, vergogna infinita. Ministero: «lavori senza autorizzazione, accertare danni causati»

Antonio Di Pasquale mostra l’incredibile documento

Mentre si discute se l’elettrodotto è andato in esercizio oppure no con proclami e smentite da ambo i lati, dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare arriva una notizia clamorosa.

Da una determina ministeriale si rileva, infatti, che la società Terna per l’inizio dei lavori avrebbe dovuto attendere la conclusione positiva dell’iter di verifica di ottemperanza. Continua a leggere qui.

20160204_Primadanoi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Quanto fa? *