PrimaDaNoi 02/02/2016

Elettrodotto Villanova – Gissi in esercizio? Ecco altre foto che «smentiscono» Terna

Cavi appesi (alcuni tra gli alberi!) o mancanti; isolatori mancanti; carrucole ancora in posizione

Cavi mancanti, cavi a penzoloni sugli alberi o a terra, isolatori mancanti, carrucole posizionate con cavi mancanti o pendenti, operai appesi a lavoro su diversi piloni, cavi non tesi. «Questo sarebbe un elettrodotto in esercizio? Capiamo che non siamo esperti come afferma di esserlo una gigante come Terna, ma veramente questa volta facciamo fatica a trovare le parole per commentare quello che abbiamo visto e documentato stamattina». Continua a leggere qui.

20160202_Primadanoi

Elettrodotto: oggi 23 proprietari hanno detto NO a Terna

11739476_10206024990516745_383534655_n (1)

Elettrodotto Villanova – Gissi: i cittadini continuano ad opporsi, oggi 23 proprietari hanno detto NO a Terna

I cittadini abruzzesi continuano ad opporsi con successo a TERNA che vuole occupare le loro terre per continuare la costruzione del’elettrodotto Villanova – Gissi.

Oggi ben 23 cittadini si sono opposti con successo, 8 a Paglieta e 15 ad Atessa. Ormai solo con la lotta quotidiana si può contrastare un’opera del tutto inutile, costosissima ed imposta dall’alto.

 

 

Le colline del chietino, con paesaggi agrari bellissimi, non possono veder degradata la loro bellezza per un’infrastruttura che oltretutto non serve, realizzata per 1/3 in aree a fortissimo rischio idrogeologico.

INFO: 3491357990

Vivere Pescara del 21/01/2015

Elettrodotto Terna, parte il cantiere a Porta Nuova

“Come annunciato nei giorni scorsi, martedì 20 gennaio sono partiti i lavori di allestimento del cantiere per la realizzazione dell’elettrodotto Italia-Montenegro. Il cantiere, situato nei pressi della foce di Fosso Vallelunga, a Pescara Porta Nuova, rappresenta il passaggio ‘preparatorio e propedeutico’ ai lavori legati al progetto di collegamento denominato ‘Mon.Ita’.

Si ricorda – si legge in una nota stampa del Comune – che le attività sono state commissionate dalla società Terna Rete Italia, a seguito di un decreto interministeriale che autorizza tutte le operazioni in atto e finalizzate alla realizzazione dell’elettrodotto Italia-Montenegro”

Elettrodotto Terna, parte il cantiere a Porta Nuova. Grillo  ‘Patto scellerato’ • Vivere Pescara