Elettrodotto, D’Alfonso: «Faremo tutto ciò che il diritto ci consente di fare».

no elettrodottom5s-2Riportiamo il verbale di approvazione della risoluzione sull’elettrodotto Villanova-Gissi presentata dal Movimento Cinque Stelle e votata all’unanimità dal Consiglio Regionale del 24 febbraio 2015. «Faremo tutto ciò che il diritto ci consente di fare».
Queste erano poi state le parole del Presidente Luciano D’Alfonso a margine di quell’assemblea di quattro ore in cui si è visto di tutto. Ma a mente fredda, a distanza di settimane, la sensazione è che a quella promessa mancasse una parte fondamentale: il quando. Sino ad ora i “riflessi” della Giunta Regionale si sono dimostrati abbastanza lenti a rispondere alle sollecitazioni. Ci auguriamo che il silenzio di queste settimane sia il silenzio di chi è al lavoro e molto a breve presenterà ufficialmente risultati concreti. Continue reading

Villanova-Gissi: attesa sul consiglio regionale straordinario

Ma il consenso della gente non si conquista facendo l’expò.

Bucchianico_38_2Il Forum Movimenti per l’Acqua ha reso noto da alcuni giorni il dossier Dossier sull’Elettrodotto Villanova-Gissi inviato ad Enti e Autorità ministeriali che denuncia evidenti incongruenze progettuali dell’opera. Le riserve sulla collocazione dei sostegni in zone sensibili dal punto di vista idrogeologico si aggiungono così alle censure da tempo contestate circa il passaggio della linea troppo vicino agli abitati residenziali (anche se in ipotesi si dichiara il rispetto dei limiti sui campi elettromagnetici, limiti che però la comunità scientifica non ritiene cautelativi) e circa la mancata concertazione con i Comuni e l’incompletezza delle fasi di VAS (Valutazione Ambientale Strategica). Continue reading