L’opinionista 03/12/2015

Legambiente e WWF: Terna si fermi!

ABRUZZO – Legambiente e WWF chiedono a Terna, la quale dichiara che “competenza, professionalità e senso dell’etica sono il miglior biglietto da visita all’interno e all’esterno dell’azienda”, di fermarsi rispetto ai ventiquattro atti di citazioni e alla richiesta di 16 milioni di euro di danno a carico di Silvia Ferrante.

Continua a leggere su lopinionista.it

20151203 Legambiente e WWF Terna si fermi_cover

Abruzzolive.tv 02/12/2015

Elettrodotto Villanova-Gissi. Terna alla mamma attivista: ‘Risarcimento dovuto’

Lanciano (Chieti) – Dopo la conferenza stampa in cui la mamma attivista Silvia Ferrante ha spiegato che Terna spa le ha chiesto 16 milioni di euro di danni tramite 24 citazioni in giudizio, la società ha diffuso alla stampa una nota in cui spiega il proprio punto di vista: “La citazione in giudizio con atto risarcitorio da parte di Terna di alcuni proprietari terrieri e contestatori, tra i quali la signora Silvia Ferrante, che si è opposta all’accesso ai fondi relativi all’elettrodotto Villanova Gissi per ben 24 volte, è un atto dovuto.

Continua a leggere su Abruzzolive.tv

20151202 Terna risponde a Silvia_cover

Abruzzo Independent 01/12/2015

ELETTRODOTTO VILLANOVA-GISSI, 16.000.000 DI EURO CHIESTI AD UNA MAMMA ATTIVISTA

Terna cita 24 volte in giudizio una donna che difende la salute di suo figlio e il suo territorio da un’opera inutile e a rischio idrogeologico

Difendendo la terra e il futuro dei propri figli a volte è pericoloso e si rischia di dover pagare un prezzo altissimo, decine di milioni di euro se la controparte di chiama TERNA S.p.a che ha in mente ri realizzare un eltrottodotto per il trasporto dell’energia lungola direttrice Villanova-Gissi. Il colosso dell’energia italiana ha, infatti, notificato ben 24 citazioni alla madre e attivista Silvia Ferrante, che vive con la sua famiglia proprio accanto all’opera in fase di realizzazione. In realtà sono diversi gli attivisti/proprietari raggiunti dalle citazioni di TERNA ma il caso di Silvia Ferrante rappresenta un record forse di livello nazionale. Durissimo il commento del Forum del Movimento per l’Acqua Pubblica che si lancia in un profondo excursus di quanto sta avvenendo.

Continua a leggere su abruzzoIndependent.it

20151201_mil euro mamma attivista_cover

Comitato Mamme per la Vita 30/11/2015

Solidarietà a Silvia Ferrantes mamma attivista! Terna le chiede 16 milioni di euro di risarcimento

Il Comitato Mamme per la Vita di Saponara esprime la propria solidarietà ai fratelli nella lotta contro Terna di Lanciano (CH) e in particolare alla mamma attivista SILVIA FERRANTES.

Qualche anno fa, Silvia e Luca hanno deciso di lasciare Roma, al fine di far vivere una vita più salubre al loro bambino nella natura incontaminata. Ma pochi mesi dopo la nascita del loro figlio, hanno scoperto che nel raggio di 80 metri dalla loro casa sarebbe stato immesso un traliccio dell’Elettrodotto Villanova Gissi a 380 Kv di Terna.

Continua a leggere su comitatomammeperlavita.altervista.org

sostegno casa silvia